Ma cosa sono queste relazioni pubbliche? Vota la campagna PRSA

Ma cosa sono queste relazioni pubbliche? Vota la campagna PRSA

Che il problema di trovare una definizione condivisa per le relazioni pubbliche sia da tempo tale, ne avevamo un pò tutti sentore.  Ma quando il tema arriva ad essere oggetto di una specifia azione della Public Relations of America (PRSA), la più grande organizzazione al mondo, ovviamente vuol dire che le nostre voci si aggiungono a ben altri cori.

Ed ecco che avete tempo fino al prossimo 26 febbraio per votare,  prima della chiusura della consultazione mondiale.

Quale definizione tra queste pensate sia la più adatta per definire le RELAZIONI PUBBLICHE?

1. Le Relazioni pubbliche sono la funzione di management che si occupa della ricerca, della comunicazione e della collaborazione con i pubblici per costruire relazioni reciprocamente vantaggiose.

2. Le Relazioni pubbliche sono un processo strategico di comunicazione che costruisce relazioni reciprocamente vantaggiose tra le organizzazioni ed i loro pubblici.

3. Le Relazioni pubbliche sono il processo strategico di impegno tra le organizzazioni ed i pubblici per raggiungere la reciproca comprensione e realizzare i propri obiettivi.

Attenzione, la cosa è seria. Lo dimostra il fatto che questa azione fa parte della campagna lanciata  da PRSA lo scorso dicembre per determinare una definizione moderna della professione. La task force selezionata da PRSA ha sviluppato le tre definizioni dopo aver consultato dodici diverse organizzazioni partner in tutto il mondo, analizzando circa 1.000 osservazioni da parte del pubblico, insieme ai commenti on-line e ai post sui blog.

Dopo il 27 febbraio il risultato.

VOTA all’indirizzo

http://prdefinition.prsa.org/index.php/2012/02/09/final-candidates-for-a-modern-definition-of-public-relations

 


Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF
  • RSS
  • Wikio IT
By | 2016-10-14T20:51:02+00:00 febbraio 22nd, 2012|Comunicazione d'impresa|0 Comments

About the Author: